Il timer che sul sito del Dolomiti Pride scandisce i giorni che mancano alla parata del 9 giugno fa registrare -25. Più ci avviciniamo a quella data, più si infittisce il calendario degli appuntamenti pensati per accostarsi con consapevolezza al grande evento che fra meno di 4 settimane percorrerà per la prima volta le strade di Trento.

Particolarmente significativo è “Amichessa questo è il paradiso! Percorsi di transfemminismo a partire da sé e a partire dal mondo”, l’incontro che il Collettivo Transfemminista Queer di Trento propone domani nell’ambito dei pre-eventi del pride. Ospite dello Spazio Off di via Venezia sarà Porpora Marcasciano, storica esponente del movimento per i diritti delle persone trans* e presidente del MIT (Movimento Identità Transessuale).

Porpora Marcasciano presenterà due dei suoi libri: “AntoloGaia. Vivere sognando e non sognare di vivere: i miei anni Settanta” e “L’aurora delle trans cattive. Storie, sguardi e vissuti della mia generazione transgender”.

L’autrice, intervistata dal Collettivo Transfemminista Queer di Trento, racconterà gli anni Settanta da uno speciale punto di osservazione: l’esperienza deviante e scandalosa, una “cotta continua”, fatta di manifestazioni, passioni, paure, sogni e sessualità, in cui Porpora incrocia tanti piccoli e grandi personaggi, costruisce i primi collettivi Glt, i primi pride e il nascente movimento gay, che entra in relazione con il movimento rivoluzionario di quegli anni spingendolo a prendere coscienza di sé e del proprio corpo. Una realtà in cui trans, gay, lesbiche, donne e non solo rivoluzionano la propria vita e di riflesso quella del mondo.

Un appuntamento importante nel calendario dei pre-eventi del Dolomiti Pride, perché porta in primo piano l’esperienza di una persona trans*, mettendola in relazione con il contesto storico, quegli anni Settanta che segnarono così profondamente anche la realtà trentina, culturalmente, socialmente e politicamente.

L’incontro inizierà alle 18.30 con un aperitivo informale. Alle 20.30 la presentazione dei due libri. L’ingresso è gratuito. Durante l’incontro sarà possibile acquistare i libri di Porpora Marcasciano presso lo stand de La Piccola Libreria di Levico Terme.

Categorie: news